“Noi siamo al nostro meglio quando serviamo gli altri. Essere civili è questo” M.M

probono.png

Abbiamo fondato INTENSAMENTE perché crediamo profondamente nel diritto alla cura per tutti, senza discriminazione.

 

Purtroppo però ci troviamo ogni giorno di fronte a famiglie in difficoltà, che non hanno accesso alle cure;  Sin dal principio abbiamo deciso di offrire un servizio privato di alta qualità a costi ridotti, senza lucrare sulla necessità ma mantenendo il più a lungo possibile invariate le nostre quote e riducendole lì dove è stato possibile farlo.  

 

In questo momento storico particolare, sentiamo di dover fare un ulteriore passo in questa direzione, sostenendo in maniera ancora più significativa quelle persone, quelle famiglie, che sono costrette a fare importanti sacrifici economici per seguire un percorso riabilitativo sereno ed efficace.

 

Abbiamo quindi deciso di costituire, un FONDO PERMANENTE PER IL DIRITTO ALLA RIABILITAZIONE  per consentire l’accesso in regime privato alla terapie, a tutte le persone che non hanno modo di poter sostenere i costi delle cure.

Che cos'è il fondo per il diritto alla riabilitazione?

Il Fondo per il Diritto alla Riabilitazione è un salvadanaio permanente creato per consentire l'accesso alle terapie in regime privato a tutte le persone in una condizione di disagio economico, attraverso l'attribuzione di un contributo, che permetterà di svolgere la terapia in modo completamente gratuito.

Chi può usufruire del fondo?

Possono fare richiesta di accesso al fondo tutte le persone che vivono, anche solo momentaneamente, una situazione economica di disagio, che necessitano di iniziare o proseguire un percorso riabilitativo. Al fondo possono accedere infatti tutti i pazienti già in trattamento, nonché nuovi pazienti che hanno bisogno di iniziare un percorso riabilitativo.

Per fare domanda, invia una richiesta  a: cangini.intensamenteprobono@gmail.com

Se vuoi sostenere il fondo contattaci per conoscere tutte le possibilità : cangini.intensamenteprobono@gmail.com