Corso Tutor DSA

• Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di formare tutor, con competenze approfondite sui DSA, in grado
di supportare nei compiti scolastici bambini e ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento,
guidandoli verso l’utilizzo degli strumenti compensativi e dispensativi.

• Descrizione
La Legge 8 ottobre 2010, nº 170 riconosce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la
discalculia quali disturbi specifici di apprendimento, i “DSA”. Il numero sempre crescente di
bambini e ragazzi con DSA, rende di grande importanza il ruolo del Tutor specializzato. Il tutor
dell’apprendimento è un operatore qualificato ad operare con studenti con DSA, svolgendo il
ruolo di facilitatore e guida per i processi di apprendimento, di promotore dell’autonomia e di
mediatore nei rapporti famiglia-scuola. Il corso si propone di rispondere alla sempre più
crescente richiesta di formazione specifica, da parte di figure che già operano o che hanno
desiderio di occuparsi di bambini e ragazzi con DSA.

• Programma
Il programma del corso si articola in diversi moduli:
Modulo 1: INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO
• Definizione e classificazione DSA;
• Percorso diagnostico e lettura della diagnosi;
• Disturbi specifici: disgrafia, disortografia, dislessia, discalculia.
Modulo 2: CORRELATI EMOTIVI E COMPORTAMENTALI
• DSA e autostima
• DSA e problematiche comportamentali;
• Come stare nella relazione di aiuto.
Modulo 3: IL PERCORSO DI TUTORAGGIO
• DSA e metodo di studio;
• Come progettare un percorso di tutoring individualizzato;
• Spiegazione ed analisi degli strumenti compensativi e dispensativi;
• Esercitazioni pratiche.

• Durata
36 ore d’aula articolate in:
Modulo 1 : 2 giornate da 6 ore
Modulo 2 : 2 giornate da 6 ore
Modulo 3 : 2 giornate da 6 ore

• Competenze in uscita
• I partecipanti verranno formati sulla corretta definizione dei Disturbi specifici
dell’apprendimento, sulla loro classificazione clinica e inquadramento diagnostico.
• Si forniranno le competenze per saper riconoscere e accogliere i vissuti emotivi
dell’alunno, così da saperlo accompagnare lungo il percorso scolastico, aiutandolo a
fronteggiare le sue difficoltà.
• Si acquisiranno le strategie atte alla mediazione dei rapporti tra famiglia e scuola.
• I partecipanti verranno formati sulla corretta individuazione e applicazione degli
strumenti compensativi e dispensativi.
• Si fornirà adeguata preparazione sulle strategie volte ad accrescere negli alunni il
proprio senso di autostima, autonomia e auto-efficacia.

• A chi si rivolge
Il corso si rivolge a insegnanti, pedagogisti, educatori professionali, psicologi e psicoterapeuti,
laureandi in psicologia, logopedisti, neuropsicomotricisti e altre figure professionali che a
diverso titolo lavorano nell’ambito dei disturbi dell’apprendimento.